1-croquembouche
Torte e crostate

Naked Cake di Natale con Croquenbouche

Ingredienti

Per la base all’arancia

  • 300 g di farina 00
  • 260 g di zucchero
  • 4 uova
  • 160 ml di succo d’arancia
  • 110 ml di olio di semi
  • buccia grattugiata di due arance
  • 1 bustina di lievito Ingredienti

Per la crema al cioccolato bianco

  • 4 bustine da 28 g di Cioccodelizia Bianca Babbi
  • 440 ml di panna

Per la pasta choux per bignè

  • 4 uova
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 240 ml di acqua
  • 5 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera alla cioccodelizia

  • 250 ml di latte intero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 bustine da 28 g di Cioccodelizia Bianca Babbi
  • un cucchiaio di zucchero

Per il caramello

  • 300 g di zucchero
  • 150 g di acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione

Per la base all’arancia:

  • In una ciotola capiente unite la farina, il lievito e lo zucchero. Unite le uova, l’olio a filo e mescolate, aggiungete il succo d’arancia e amalgamate tutti gli ingredienti, per ultimo aggiungete la buccia grattugiata di due arance.
  • Distribuite il composto in tre stampi da 20 cm ciascuno imburrati e infarinati, cuocete in forno preriscaldato a 180° per 25/ 30 minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornare.
  • Quando le torte saranno cotte lasciatele raffreddare per almeno 30 minuti prima di sformarle, poi toglietele dallo stampo, avvolgetele nella pellicola trasparente e tenete da parte fino al momento dell’utilizzo.
  • Potete prepararle anche uno o due giorni prima e conservarle come detto sopra.


Per la crema al cioccolato bianco:

  • In un pentolino dal fondo spesso riscaldate la panna, aggiungete la Cioccodelizia Bianca Babbi mescolate e portate a bollore, appena la crema inizia ad addensarsi togliete dal fuoco continuando a mescolare.
  • Trasferite la crema in un contenitore di vetro, coprite con della pellicola a filo e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Trascorsi i 30 minuti trasferite la crema in frigo e lasciatela fino al momento dell’utilizzo.


Per i bignè:

  • Tagliate il burro a pezzetti e mettetelo in un pentolino, poi aggiungete l’acqua, lo zucchero e il sale. Portate ad ebollizione e non appena inizierà a bollire, togliete il composto dal fuoco e aggiungete la farina setacciata.
  • Mescolate energicamente con una frusta a mano, riportate la pentola sul fuoco continuando a mescolare con un cucchiaio di legno, l’impasto sarà pronto appena inizierà a staccarsi dalle pareti e a creare una patina bianca sul fondo.
  • Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per circa 20 minuti, appena l’impasto sarà freddo aggiungete un uovo alla volta, fatelo assorbire completamente prima di inserire il secondo uovo e così via.
  • Rivestite una placca da forno con carta forno, mettete l’impasto in una sac à poche e cercate di ricavare dei mucchietti ben distanziati tra loro.
  • Cuocete in forno statico a 220° per i primi 15 minuti evitando di aprire il forno durante la cottura. Trascorsi i primi 15 minuti abbassate la temperatura a 190° e cuocete per altri 10 minuti.
  • Spegnete e lasciate asciugare i bignè all’interno per altri 30 minuti con lo sportello semi aperto


Per la crema pasticcera al cioccolato bianco:

  • Riscaldate il latte in un pentolino.
  • In un contenitore sbattete i tuorli con un cucchiaio di zucchero, aggiungete la Cioccodelizia Bianca Babbi e mescolate.
  • Unite il latte caldo e riportate sul fuoco, fate andare a fuoco medio basso, continuando a mescolare fino ad addensamento.


Per il caramello:

  • In un pentolino dal fondo spesso versate lo zucchero, coprite con l’acqua e il succo di limone.
  • Mescolate con un cucchiaio di legno per far sciogliere lo zucchero, dopodichè lasciate andare a fuoco medio senza più mescolare, se vedete che lo zucchero si attacca roteate il pentolino.
  • Appena lo zucchero raggiunge un colore ambrato spegnete e immergete il pentolino in acqua fredda in modo da fermare la cottura.


Per l’assemblaggio:

  • Tirate fuori dal frigo la crema al cioccolato bianco almeno 15 minuti prima dell’utilizzo.
  • Munitevi di fruste elettriche e iniziate a montare la crema, raddoppierà di volume proprio come una classica ganache al cioccolato.
  • Prendete le basi della torta e posizionate la prima base su un vassoio o su un’alzatina. Farcite con la crema al cioccolato bianco e livellate con una spatola. Posizionate il secondo disco di torta all’arancia e farcite con la restante crema, livellate e posizionate l’ultimo disco. Spolverizzate la superficie con zucchero a velo e tenete da parte.
  • Ora dedichiamoci al croquembouche. Per prima cosa procuratevi un cono di circa 15 cm, oppure potete farlo voi con del semplice cartoncino rivestito di carta forno.
  • Farcite i bignè e immergeteli nel caramello servirà da legante tra un bignè e l’altro e gli dona quell’effetto cristallizzato.
  • Distribuite i bignè intorno al cono partendo dal basso, riducendo man mano il numero di bignè ad ogni strato. Posizionateli delicatamente e continuate in questo modo fino alla punta.
  • Fate asciugare e poi posizionate il croquembouche sulla torta molto delicatamente.

 

Questa ricetta partecipa al Contest #SayGoodBabbi

CLICCA SUL BANNER E SCOPRI DI PIÙ!

contest SayGoodBabbi

Ingredienti

Per la base all’arancia

  • 300 g di farina 00
  • 260 g di zucchero
  • 4 uova
  • 160 ml di succo d’arancia
  • 110 ml di olio di semi
  • buccia grattugiata di due arance
  • 1 bustina di lievito Ingredienti

Per la crema al cioccolato bianco

  • 4 bustine da 28 g di Cioccodelizia Bianca Babbi
  • 440 ml di panna

Per la pasta choux per bignè

  • 4 uova
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 240 ml di acqua
  • 5 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera alla cioccodelizia

  • 250 ml di latte intero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 bustine da 28 g di Cioccodelizia Bianca Babbi
  • un cucchiaio di zucchero

Per il caramello

  • 300 g di zucchero
  • 150 g di acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
SCARICA I RICETTARI BABBI