crostata ricotta e pistacchio
Torte e crostate

Crostata di ricotta con Cremadelizia Pistacchio

Ingredienti

Per la frolla:

  • 300 grammi di Farina 0
  • 150 grammi di Burro morbido
  • 150 grammi di Zucchero bianco
  • un pizzico di Sale fino
  • 1 Uovo intero ed 1 Tuorlo
  • Scorza di mezzo Limone

Per la farcitura:

Preparazione

  • Per prima cosa si lavora la ricotta con lo zucchero semolato, in modo che diventi cremosa: è sufficiente mescolarla in una pirofila, lavorandola con il dorso di un cucchiaio, schiacciando eventuali grumi, fino ad ottenere un composto cremoso e molto denso. A questo punto si chiude la pirofila con un foglio di alluminio e si mette in frigorifero.
  • In una terrina si spezzetta il burro morbido – ovvero, tenuto fuori dal frigorifero per una ventina di minuti – si unisce lo zucchero, la scorza di mezzo limone ed un pizzico di sale. Si lavora bene il burro con un lecca pentole in silicone o con le mani, ottenendo un composto sodo, una sorta di crema al burro a cui si aggiunge un uovo intero ed un tuorlo.
  • Si mescola bene, dopo di che si aggiunge la farina 0; si trasferisce il composto sul piano di lavoro e si impasta per pochi istanti. Si fa un panetto schiacciato, di circa 2 dita di spessore, che si avvolge in pellicola trasparente e si mette in frigo a far riposare per 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo, si riprende la frolla, si toglie dalla pellicola e si stende tra due fogli di carta da forno: si deve ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore con cui si riveste uno stampo circolare a cerniera, precedentemente imburrato ed infarinato.
  • Si plasmano bene i bordi della crostata, facendoli più o meno alti a seconda della quantità di ricotta e si tagliano via gli eccessi di pasta. Si bucherella il fondo della crostata con una forchetta, dopo di che si versa un cucchiaio di Cremadelizia pistacchio Babbi e si spalma bene.
  • Si aggiunge la ricotta lavorata, stendendola uniformemente sopra lo strato al pistacchio. Si copre la crostata con uno strato di frolla sottile, ottenuto rilavorando gli eccessi di pasta.
  • Si cuoce la crostata in forno ventilato già caldo, a 160 gradi fino a doratura: dovrà presentare un colore nocciola chiaro sui bordi, leggermente ambrato sulla superficie. Si fa freddare bene la crostata, dopo di che si spolverizza con zucchero a velo.

Ingredienti

Per la frolla:

  • 300 grammi di Farina 0
  • 150 grammi di Burro morbido
  • 150 grammi di Zucchero bianco
  • un pizzico di Sale fino
  • 1 Uovo intero ed 1 Tuorlo
  • Scorza di mezzo Limone

Per la farcitura:

SCARICA I RICETTARI BABBI